INDICE PRODOTTI:
CONTROLLI DI LIVELLO > Controlli di Livello Capacitivi
Controlli di Livello Capacitivi

I controlli di livello capacitivi trovano largo impiego dove necessiti controllare il livello di sostanze sia solide che liquide anche non conduttrici. Sono particolarmente utilizzati per il controllo del livello nei silos per cereali e foraggi, nei mangimifici, pastifici e nell’industria alimentare in genere. Negli impianti di trasporto, dosaggio, stoccaggio e lavorazione di materie plastiche, nelle fonderie e nei cementifici. Sono forniti in versione a sonda con custodia di alluminio ed elettrodi ad asta o fune in acciaio di varie lunghezze rivestiti in teflon, oltre alla gamma di sensori capacitivi ad intervento istantaneo o temporizzato, con custodia cilindrica filettata M18 ed M30 con ghiere di fissaggio.
Per alcuni modelli capacitivi M30 è disponibile una muffola di protezione in materiale plastico adatto per contatto alimentare. Sono disponibili sensori capacitivi M18 ed M30 per temperature limite comprese tra -200°C e +250°C funzionanti con alimentatore separato mod. ALSC.
Per visionare la protezione per sensori capacitivi ed i sensori capacitivi -200°C/+250°C, selezionare gli stessi nell' INDICE PRODOTTI alla sezione CONTROLLI DI LIVELLO.