INDICE PRODOTTI:
PRODOTTI ATEX-IECEx
SENSORI INDUTTIVI NAMUR 1-2-3 G/D

Sono sensori induttivi a due fili non amplificati e in corrente continua adatti al rilevamento di oggetti metallici e a pilotare circuiti elettronici amplificatori a soglia. Sono coperti da Certificato di Esame CE del Tipo, secondo Direttiva 2014/34/UE ATEX, e/o da Certificato di Conformità (CoC), secondo  schema  di  Certificazione Internazionale  IECEx.
Tali dispositivi possono essere impiegati in zone con rischio di esplosione in presenza di atmosfera esplosiva composta da miscele di Aria e Gas e/o di Aria e Polveri.

SENSORI INDUTTIVI 3D

Sono sensori induttivi sensibili ai metalli, amplificati in corrente continua o alternata nelle forme M12-M18-M30. Questi sensori serie ATEX sono dotati di un dispositivo che ne interrompe in modo irreversibile il funzionamento in caso di superamento della temperatura limite ammessa dalla normativa (>+75°C) e nel rispetto rigoroso dei valori di targa riportati sul sensore. Tale soluzione rende l’apparecchiatura più sicura in ambiente potenzialmente esplosivo. 

SENSORI CAPACITIVI 3D

Sono sensori capacitivi, sensibili a tutti i materiali, amplificati in corrente continua o alternata nelle forme M18 ed M30. Questi sensori serie ATEX sono dotati di un dispositivo che ne interrompe in modo irreversibile il funzionamento in caso di superamento della temperatura limite ammessa dalla normativa (>+75°C) e nel rispetto rigoroso dei valori di targa riportati sul sensore. Tale soluzione rende l’apparecchiatura più sicura in ambiente potenzialmente esplosivo. 

SENSORI MAGNETICI REED 1-2-3 G/D

Sono sensori magnetici  a due fili composti da un interruttore reed con contatti protetti in ampolla di vetro, il tutto racchiuso in custodia metallica ed impregnato in resina epossidica. Forniti in esecuzioni cilindriche in corrente continua e/o corrente alternata con contatto di uscita normalmente aperto. Sono coperti da Certificato di Esame CE del Tipo, secondo Direttiva 2014/34/ UE ATEX. Possono essere impiegati in zone con presenza di atmosfera esplosiva composta da miscele di Aria e Gas e/o di Aria e Polveri.

SENSORI PER CONTROLLO ROTAZIONE 3D

Controllano la diminuzione di velocità di una unità rotante, funzionano a rilevamento induttivo sul metallo e sono forniti in custodia cilindrica metallica filettata M30.
La serie Atex di questi sensori è dotata di un dispositivo che ne interrompe in modo irreversibile il funzionamento in caso di superamento della temperatura limite ammessa dalla normativa (>+75°C) e nel rispetto rigoroso dei valori di targa riportati sul sensore. Tale soluzione rende l’apparecchiatura più sicura in ambiente potenzialmente esplosivo. 

CONTROLLI LIVELLO ROTATIVI 1-2D

Utilizzati per il controllo di livello in serbatoi contenenti materiali in polvere o granulare in ambiente potenzialmente esplosivo in Categoria 1-2 ambienti polverosi D (zona 20/zona 21).
Il funzionamento è dovuto alla rotazione a bassa velocità di un motorino sincrono che aziona un’elica, posta all’interno del serbatoio da controllare, che ruota o è ferma in funzione di assenza o presenza di materiale.

 

BARRIERE A SICUREZZA INTRINSECA

Tali apparecchiature con montaggio a barra DIN forniscono il mezzo più semplice ed efficiente per implementare la sicurezza intrinseca nelle applicazioni in aree pericolose. Possibilità di ospitare 176 canali in un solo metro di barra DIN. Accuratezza nella ripetizione di segnali ad alta velocità. Indicazione LED per alimentazione, stato del segnale e guasti della linea. 
Sicurezza intrinseca ATEX Gas-Polvere in accordo alla normativa 2014/34/UE.