AECO_Atex_Barriere_Ita - page 6

D1030
Costruttore:
Pagina 1/2
AECO srl
- Via Giacomo Leopardi 9 I-20065 Inzago (MI) Italia
Ripetitori di contatti/sensori prossimità
Uscita a Relè per barra DIN
Modelli D1030S, D1030D
Descrizione:
Dati Tecnici:
Pannello Frontale e Caratteristiche:
Codice d’ Ordine:
Modello:
D1030
D1030
Descrizione Generale:
I ripetitori per barra DIN, a singolo o a doppio canale indipendente, D1030S e D1030D,
possono essere configurati per contatti o per sensori di prossimità NA o NC e per
contatti d’ uscita a relè SPDT, NE o ND.
Ogni canale permette di controllare un carico in Area Sicura tramite un contatto o un
sensore di prossimità in Area Pericolosa.
Il modello D1030D
ha due canali d’ ingresso indipendenti che pilotano il corrispondente
relè d’ uscita. Ha inoltre due modi di configurazione indipendenti tramite DIP Switch
per ciascuno degli ingressi: Ingresso NA / relè NE oppure Ingresso NA / relè ND.
Sia gli ingressi che la segnalazione di guasto-linea, per corto circuito o circuito aperto
sono altrettanto configurabili tramite DIP switch: la segnalazione di guasto può essere
abilitata (in caso di guasto il relè d’ uscita viene diseccitato e il relativo LED si accende)
o disabilitata (in caso di guasto il relè corrispondente d’ uscita ripete le condizioni dello
stato dell’ ingresso Aperto o Chiuso come configurato).
Il modello D1030S
ha un canale d’ ingresso e due relè in uscita;
l’ unità ha due modi di configurazione tramite DIP Switch:
Modo A) il canale d’ ingresso comanda in parallelo i due relè d’ uscita (contatti DPDT).
I relè possono essere configurati indipendentemente per ogni uscita in due modi:
Ingresso NA / relè NE oppure Ingresso NA / relè ND.
Modo B) il canale d’ ingresso comanda il relè d’ uscita A, configurabile in due modi
come nel modo A sopra descritto. Il relè d’ uscita B opera come rilevatore di guasto in
uscita (in caso di guasto all’ ingresso, il relè B commuta e si accende il relativo LED
mentre il relè A ripete lo stato d’ ingresso come configurato). La configurazione tramite
DIP Switch può essere di due modi: Ingresso non in stato di guasto / relè eccitato
(si diseccita in caso di guasto) oppure Ingresso non in stato di guasto / relè diseccitato
(si eccita in caso di guasto).
Funzione:
Ripetitore a 1 o 2 canali a Sicurezza Intrinseca (S.I.) per contatti o sensori di prossimità
EN60947-5-6; isolamento a tre porte (ingresso/uscita/alimentazione).
LED di segnalazione:
Presenza tensione di alimentazione (verde), condizione dell’ uscita (giallo), guasto linea (rosso).
Configurabilità in campo:
ingresso NA/NC per contatto / sensore di prossimità, stato relè NE/ND e
segnalazione guasto abilitata / disabilitata.
EMC:
Completamente compatibile con i requisiti applicabili per il marchio CE.
Ingresso da Zona 0 (Zona 20), Divisione 1,
installazione in Zona 2, Divisione 2.
Ingressi contatti / sensori prossimità NA/NC.
Due Relè SPDT in Uscita.
Uscita Relè SPDT per segnalazione
guasto-linea nella versione a singolo canale.
Isolamento a tre porte, Ingresso/Uscita/Alimentazione.
Compatibilità EMC a EN61000-6-2, EN61000-6-4.
In Campo programmabile tramite DIP Switch.
Certificazioni russe, ucraine, ATEX, IECEx,
UL & C-UL, FM & FM-C.
Certificato di Approvazione DNV e KR per
applicazioni marine.
Alta affidabilità, componenti SMD.
Alta densità, due canali per unità.
Installazione semplificata usando barre DIN
standard e morsetti estraibili.
Massima tensione applicabile agli strumenti
associati alle barriere di 250 Vrms (Um).
Alimentazione:
24 Vdc nominale (da 20 a 30 Vdc) protetto contro l’ inversione di polarità,
ripple entro i limiti di tensione
5 Vpp.
Consumo di corrente @ 24 V:
60 mA per 2 canali D1030D,
55 mA per 1 canale D1030S con ingresso chiuso e relè eccitati.
Dissipazione di potenza:
1.4 W per 2 canali D1030D, 1.3 W per 1 canale D1030S
con tensione di alimentazione 24 V, ingresso chiuso e relè eccitati.
Massimo consumo di potenza:
con tensione di alimentazione 30 V, in condizione
di corto circuito e relè eccitati, 1.8 W per 2 canali D1030D, 1.7 W per 1 canale D1030S.
Isolamento (Tensione di Prova):
In S.I./Usc 1.5 KV; In S.I./Alim 1.5 KV; Usc/Alim 1.5 KV; Usc/Usc 1.5 KV.
Livelli di corrente di commutazione in ingresso:
ON
2.1 mA, OFF
1.2 mA, corrente di commutazione
1.65 mA ± 0.2 mA d’ isteresi.
Livelli di corrente di guasto:
guasto aperto
0.2 mA, guasto corto
6.8 mA
(quando abilitati entrambi i guasti diseccitano il relè del canale nel modello a doppio
canale D1030D o comandano il relè di guasto nel modello a singolo canale D1030S).
Sorgente equivalente d’ ingresso:
8 V 1 KΩtipico (8 V senza carico, 8 mA in corto circuito).
Uscita:
contatti relè SPDT liberi da tensione.
Materiale contatto:
AgCdO.
Specifiche contatto:
2 A 250 Vac 500 VA, 2 A 250 Vdc 80 W (carico resistivo).
Capacità di rottura del carico in corrente continua:
Vita Meccanica / Elettrica:
30 * 10
6
/ 1 * 10
5
, tipico.
Tempo Funzione / Rilascio:
7 / 3 ms, tipico.
Tempo di Contatto NA / NC:
3 / 5 ms.
Tempo di risposta:
20 ms.
Risposta di frequenza:
massimo 10 Hz.
Compatibilità:
Marchio CE, conforme alla Direttiva 94/9/EC Atex e alla
Direttiva 2004/108/CE EMC.
Condizioni ambientali:
Funzionamento:
limiti di temperatura da -20 a + 60 °C,
umidità relativa massimo 90 % senza condensa, fino a 35 °C.
Immagazzinamento:
limiti di temperatura da – 45 a + 80 °C.
Parametri di Sicurezza:
II (1) G [Ex ia] IIC, II (1) D [Ex iaD], I (M2) [Ex ia] I, II 3G Ex nA IIC T4,
[Zona 0] [Ex ia] IIC, [Ex ia] I, [Ex iaD] apparecchiatura elettrica associata.
Uo/Voc = 10.7 V, Io/Isc = 15 mA, Po/Po = 39 mW ai terminali 13-14, 15-16.
Um = 250 Vrms, -20 °C
Ta
60 °C.
Approvazioni:
DMT 01 ATEX E 042 X conforme a EN60079-0, EN60079-11, EN60079-26,
EN61241-0, EN61241-11, IECEx BVS 07.0027X conforme a IEC60079-0,
IEC60079-11, IEC60079-26, IEC61241-0, IEC61241-11,
GM International CRR028 conforme a EN60079-0, EN60079-15,
UL & C-UL E222308 conforme a UL913 (Div.1 ),UL 60079-0 (Generale, Tutte le Zone),
UL60079-11 (Sicurezza Intrinseca “i
Zona 0 & 1) per UL e
CSA-C22.2 No.157-92 (Div.1), CSA-E60079-0 (Generale, Tutte le Zone),
CSA-E60079-11 (Sicurezza Intrinseca
i
Zona 0 & 1) per C-UL,
FM & FM-C No. 3024643, 3029921C, conforme a 3600, 3610, 3611, 3810 e
C22.2 No.142, C22.2 No.157, C22.2 No.213, E60079-0, E60079-11, E60079-15,
Russia secondo GOST 12.2.007.0-75, R 51330.0-99, R 51330.10-99 [Exia] IIC X,
Ucraina secondo GOST 12.2.007.0,22782.0,22782.5 Exia IIC X,
Certificato di Approvazione DNV e KR per applicazioni marine.
Montaggio:
Barra DIN T35 secondo EN50022.
Peso:
circa 135 g D1030D, 130 g D1030S.
Connessione:
morsetti estraibili polarizzati, chiusura a vite e cavi applicabili
fino a 2.5 mm
2
.
Installazione:
Area Sicura/Aree non Classificate o Zona 2, Gruppo IIC T4,
Classe I, Divisione 2, Gruppi A, B, C, D Temperatura T4 e
Classe I, Zona 2, Gruppo IIC, IIB, IIA T4.
Grado di protezione:
IP 20.
Dimensioni:
Larghezza 22.5 mm, Altezza 99 mm, Profondità 114.5 mm.
1 canale
S
1 2 3 4
16 15 14 13
Contenitore
Power Bus
2 canali
D
/B
5 6 7 8
PWR ON
1
2
STATUS/
FAULT
0.2
0.1
V (V)
I (A)
10
20
30
40
50
100
200
300
0.3 0.5
1
2 5
Resistive
Load
1,2,3,4,5 7,8,9,10,11,12,13,14,15,16,...24
Powered by FlippingBook