Aeco Home page logo
Versione Italiana English Version Español

SENSORI DI POSIZIONE

SENSORI INDUTTIVI

Sensori Induttivi

Sono trasduttori elettronici che forniscono un segnale di uscita quando un oggetto metallico (ferro, alluminio, rame, ottone ecc.) entra da qualunque direzione nella loro zona sensibile senza entrarne in contatto.
La gamma comprende esecuzioni cilindriche, parallelepipede ed anulari, fornibili nelle molteplici versioni inerenti le caratteristiche elettriche e meccaniche.
Tutti i modelli sono disponibili con cavo o attacco per connettore.

 

SENSORI INDUTTIVI METALFACE

Sensori Induttivi Metalface

Sono sensori con custodia completamente in acciaio Inox AISI 316L compresa la parte sensibile ed hanno un grado di protezione IP68 ed IP69K. Modelli cilindrici filettati M12-18-30 con distanze di intervento di 3-5-10mm totalmente schermati. Versioni amplificate NPN e PNP con alimentazione 10-30Vcc. Sono utilizzati principalmente in ambienti gravosi dell'industria alimentare e farmaceutica dove possono sopportare continui lavaggi ad alta pressione oppure su macchine per la lavorazione dei metalli e dove sia richiesta una elevata protezione della superficie attiva. 

SENSORI CAPACITIVI

Sensori Capacitivi

Sono trasduttori elettronici che forniscono un segnale di uscita quando un materiale qualsiasi (legno, metallo, plastica, prodotti granulari e sfarinati) interessa la loro zona sensibile senza entrare necessariamente in contatto.
La gamma è costituita da esecuzioni cilindriche filettate con ghiere di fissaggio fornibili nelle molteplici caratteristiche elettriche e meccaniche, ad intervento rapido o temporizzato con possibilità di collegamento a cavo o connettore.

SENSORI FOTOELETTRICI

Sensori Fotoelettrici

I sensori fotoelettrici sono trasduttori elettronici ad emissione di luce modulata che forniscono un segnale di uscita quando un oggetto interessa il loro raggio di azione.
La gamma comprende esecuzioni cilindriche M18, parallelepipede, a forcella e M18 con diversi modelli di fibre ottiche. Disponibili in versione a riflessione diretta (tasteggio), riflessione con catarifrangente a luce infrarossa o a luce rossa polarizzata e a sbarramento con proiettore e ricevitore separati. Tutte le versioni sono fornite con cavo oppure con attacco M12 per connettore. 

SENSORI A FIBRE OTTICHE

Sensori a Fibre Ottiche

Tali sensori presentano la particolarità che la luce emessa e ricevuta dall'amplificatore viene trasportata da una fibra ottica, il cui finale, di dimensioni contenute e forme diverse, può essere installato lontano dall'elettronica di valutazione o amplificatore che è di forma cilindrica M18x1 con custodia o ghiere di fissaggio in acciaio inox AISI303. Le fibre ottiche sono fornite in diverse tipologie in funzione dell'applicazione, hanno lunghezza standard di 2 metri, sono rivestite in polietilene e hanno terminale metallico liscio diametro 3 mm. oppure filettato M4-M5-M6.

SENSORI MAGNETICI REED E MAGNETI

Sensori Magnetici Reed e Magneti

Sono composti da un interruttore reed con contatti protetti in ampolla di vetro contenente gas inerte che ne riduce l'usura meccanica ed elettrica. Il tutto è racchiuso in custodia plastica o metallica ed impregnato in resina espossidica che garantisce il prodotto da infiltrazioni di umidità, urti e vibrazioni. La gamma è costituita da esecuzioni cilindriche e parallelepipede fornite in versioni con contatto aperto o in scambio. Sono disponibili magneti di varie forme e dimensioni per l'azionamento di questi sensori.

SENSORI AD ULTRASUONI

Sensori ad Ultrasuoni

I sensori ad ultrasuoni hanno una distanza di rilevamento da 20cm a 5mt indipendentemente dal materiale, superficie, colore e dimensione dell'oggetto e non sono influenzati da polvere, sporco, nebbia o forte luminosità. Sono anche utilizzati per il rilevamento di livello in serbatoi. Sono forniti in custodia cilindrica M12 ed M18, in custodia parallelepipeda e a forcella. Versione con uscite analogiche o digitali regolabili. Tutti i modelli sono forniti con attacco per connettore M8 escluso il modello custodia M12 dove l'attacco è M12.

SENSORI MAGNETICI EFFETTO DI HALL

Sensori Magnetici Effetto di Hall

Sono sensori magnetici elettronici il cui principio è basato sull’effetto di Hall. Forniscono un segnale di uscita quando un campo magnetico generato da un magnete permanente influenza la loro zona sensibile. Tale segnale è molto preciso, ripetibile e veloce come nei sensori induttivi, offrendo però una sensibilità di intervento maggiore con dimensioni ridotte.
Insensibili ad urti e vibrazioni sono forniti con custodia M12, con cavo o connettore, led di segnalazione, logica NPN/PNP con contatto aperto o chiuso nella versione monostabile e logica NPN+PNP con contatto aperto nella versione bistabile.

SENSORI MAGNETICI PER CILINDRI

Sensori  Magnetici per Cilindri

Questi sensori leggono la posizione del pistone all'interno del cilindro stesso. Un Led luminoso segnala il cambiamento dello stato del sensore al passaggio del campo magnetico all'interno del cilindro. Il conseguente segnale di uscita viene quindi utilizzato come input per ulteriori funzioni elettriche.
I nostri sensori sono fornibili sia con circuito Reed che Magneto Resistivo e con cavo già assemblato.
Tutti i modelli sono disponibili con cavo oppure con cavo provvisto di connettore M8.