Aeco Home page logo
Versione Italiana English Version Español

SENSORI DI POSIZIONE > Sensori Induttivi ad Anello

Sensori Induttivi ad Anello

Sensori Induttivi ad Anello

I sensori induttivi ad anello rilevano la presenza di oggetti metallici, anche non ferromagnetici, che attraversano il campo di rilevamento nell’area interna dell’anello stesso. Sono particolarmente adatti per il rilevamento di piccole parti metalliche, controllo della rottura filo, controllo di intasamento nei tubi di alimentazione, controllo di espulsione in produzione, conteggio pezzi, controllo e dosaggio di oggetti metallici. Il segnale di uscita dei sensori ad anello può essere utilizzato per il comando, il controllo, la segnalazione e l'elaborazione di diverse operazioni.  
Sono disponibili con diametro interno dell'anello da 5-12-15-22-25-30-44-63 e 100mm con capacità di intercettazione di una sfera (target) aventi dimensioni minime da 1 a 12mm. Tutti i sensori ad anello amplificati NPN e PNP sono provvisti di un tempo di ritenuta impulso standard di 100ms, ciò permette di intercettare passaggi veloci di oggetti metallici attraverso l’area sensibile dell’anello induttivo. I modelli non amplificati Namur non sono provvisti di questo tempo, ma possono essere abbinati ad un amplificatore temporizzato programmabile Aeco ALTP con ritardo regolabile compreso fra 30ms e 500sec. La custodia dei sensori ad anello è in materiale plastico ed i collegamenti elettrici sono disponibili con cavo oppure con attacco per connettore M8 e M12 in funzione dei modelli.
Per la scelta del prodotto vedere il catalogo PDF on line oppure eseguire una ricerca con il selettore prodotti.
I sensori ad anello versione Atex si trovano nella apposita sezione Prodotti ATEX-IECEx.